Chi sono

Gianmarco Vistarini

Sono nato a Milano ma dal 2001 vivo in provincia di Lecco, un territorio vario e interessante che fin da bambino ho potuto conoscere e apprezzare per la sua bellezza e le vaste potenzialità che offre agli appassionati di tutti gli sport di montagna. Qui, nel tempo libero del mio lavoro di tecnico elettronico, ho maturato l’esperienza che mi ha condotto ad effettuare ascensioni ed escursioni in altri territori italiani ed esteri e, infine, a divenire professionista nel 2004 con il titolo di Accompagnatore di media Montagna in seno al Collegio Regionale Guide Alpine della Lombardia.

Dal 2011 sono Guida dell'Accademia Nazionale di Mountain Bike e nel 2015, al termine del relativo corso di formazione istituito dal Collegio Nazionale Guide Alpine e della relativa sessione di esami, sono divenuto membro della UIMLA (The Union of the International Mountain Leader Associations), conseguendo il titolo attualmente più qualificato (e l'unico a livello mondiale) per le guide escursionistiche di montagna: quello di International Mountain Leader (IML).

Il trasferimento fuori città mi ha anche consentito di “coltivare” materialmente un’altra passione: quella per la terra, considerata non solo come mezzo di sussistenza ma anche come oggetto di sperimentazione e come fonte di ispirazione di uno stile di vita più sano e più autentico.

Quando cerco evasione e divertimento, ma non rinuncio a qualche nuova sfida... la mountain bike è compagna inseparabile. In questo senso credo che le “ruote grasse” siano una grande opportunità per tutti, in qualunque stagione dell'anno: ciascuno, in base alle proprie capacità tecniche e aerobiche, può vivere in sella la sua avventura. Essere Guida di Mountain Bike significa per me scoprire e condividere con gli altri emozionanti e inedite letture del paesaggio.